Una famiglia allargata...

  Un giorno i Norvegesi sono entrati a far parte della nostra già numerosa famiglia.

Una decisione ponderata negli anni... dopo lunga esperienza con i gatti, che ci ha finalmente portato ad intraprendere questa magica avventura.

Un doveroso "grazie" a chi ha realmente permesso di realizzare questo progetto:

gli altri pelosotti di casa!

Hanno accettato con generosità i nuovi arrivi, aggiungendo un posto a tavola e concedendo una fetta di letto.

Loro sono i fantastici 7 : Casper, Gandalf, Bizet, Minù, Sam Samurai, Trilly, Mayò.

 

Possedere un gatto di razza non significa escludere la possibilità di adottare anche gatti "comuni" ed offrirgli una vita felice.

Ci sono molti gatti bisognosi di coccole e cure, randagi e abbandonati a se stessi...sono creature meravigliose che non aspettano altro che donare il loro affetto a chi saprà regalargli un'opportunità.

Il gatto "comune" presenta caratteristiche somatiche e caratteriali di vario tipo, sono tutti differenti uno dall'altro.

Viceversa il gatto di razza corrisponde a specifiche caratteristiche  che rispettano le linee di sangue per la salvaguardia della razza. E' buona regola capire se la razza che abbiamo scelto corrisponda o no a ciò che realmente cerchiamo.

Scopri se il Norvegese delle Foreste è il gatto giusto per te! Clicca qui

 


Un pensiero profondo per la dolcissima Mayò che, alla tenera età di 18 anni, ad agosto 2013 ha trovato un posto speciale in paradiso.

Ha vissuto una vita felice fino all'ultimo giorno e ci ha sempre regalato un amore incondizionato.

Majò, tesoro, resterai per sempre nel nostro cuore!!!

 


Il nostro adorato Sam Samurai ci ha lasciati nel maggio 2015, un posto vuoto che non si potrà mai colmare, un micio unico che non uscirà mai dal nostro cuore...ha combattuto da vero guerriero fino a 12 anni ed è stato solo l'amore che gli ha permesso di vivere così a lungo, nonostante la malattia giunta in giovane età ... quell'amore immenso che ci ha donato e che noi abbiamo ricambiato incondizionatamente. Grazie Sam, sei ancora il nostro adorato Semino e lo resterai per sempre!