Quante volte mi è capitato di sentire questa frase: E' la mia razza preferita!

Certo un Norvegese attrae per il suo aspetto selvaggio, fiero e allo stesso tempo elegante.

Un gatto che nasconde un mistero, legato alla mitologia e alla storia, un gatto antico tramandato nel tempo.

Ha un carattere fantastico, spontaneo e socievole, allegro ed affettuoso...buono come il pane.

Ideale per i bambini e per la convivenza con altri animali.

Non è un gatto delicato, non ha bisogno di particolari cure e si adatta bene ovunque, ma...

Non è un soprammobile!

Se cerchi un gatto da "divano" hai sbagliato razza, perchè il Norvegese è molto vivace, attivo e presente.

Ti segue ovunque, è molto curioso e non perde occasione per partecipare alle tue attività.

Parla parecchio e cerca il contatto costante.

Non è un gatto che puoi lasciare da solo tutto il giorno, anche se lavori ricorda che al tuo rientro si aspetterà tutte le tue attenzioni e se non hai tempo di concederti a lui...lascia stare!

E' un vero compagno di vita che può riempire le giornate ma allo stesso tempo potrebbe limitare la tua libertà...come dovrebbe giustamente essere per chi decide di adottare un animale in genere!

Inoltre non può permettersi di mangiare tutto quello che trovi in commercio, l'alimentazione deve essere basata su cibo di alta qualità.

Può avere qualche problema con il pesce, e con il riso che deve essere escluso o limitato nella dieta.

Non necessita di grandi cure ma un'adeguata spazzolatura(nel periodo della muta più spesso)impedirà la formazione di fastidiosi nodi  oltre ad evitargli d'ingerire quantità di pelo dannose per lo stomaco e l'intestino.