Lo standard di razza

 

Taglia: taglia medio-grande / grande

Testa : a forma di triangolo equilatero, con profilo diritto senza stop e mento forte.

Orecchie: presentano ciuffi di pelo simili alla lince, larghe alla base, alte e aperte. La parte esterna del padiglione auricolare segue la linea della testa fino al mento.

Occhi: grandi, ben aperti, leggermente a mandorla ed obliqui.

Corpo: lungo di solida struttura muscolare ed ossea, Alto sulle zampe, le posteriori sono più alte delle anteriori. Piedi palmati, con ciuffi tra le dita, per facilitare il passaggio sulla neve.

Coda: lunga e folta, ripiegata dovrebbe arrivare almeno alle scapole(meglio se al collo).

Mantello: Semi lungo con sottopelo lanoso e pelo di copertura lucido e idrorepellente, lungo la schiena e i fianchi.

Disegno:

TABBY: è il termine genetico per definire un gatto tigrato. Il Gatto delle Foreste Norvegesi può essere trovato in tre differenti varietà di disegno tabby:

TABBY SPOTTED: È un gatto il cui disegno forma dei pallini.

TABBY MACKEREL: Mantello rigato, il nome popolare è “tigrato”

TABBY BLOTCHED: Ha l’aspetto di un disegno marmoreo

 

Colori:

 

TORTIE: Termine comune per definire le femmine cosiddette “tricolori”. Se presentano una miscela di nero e rosso sono chiamate “black tortie”, se di brown tabby mackerel e rosso sono chiamate “brown mackerel torbie”, ecc. I gatti tortie/torbie sono sempre femmine.

RED Un gatto il cui colore va dal ginger al carota. Tutti i gatti rossi hanno un disegno tabby, e la gran parte di loro sono maschi.

CREAM : Un gatto che all’occhio umano appare di colore rosa più o meno intenso, il crema è una diluizione del rosso.

SMOKE: La base del pelo è chiara e il colore aumenta fino alla sua piena densità sulle punte, non è presente il disegno tabby.

SILVER: E’ uno smoke nel quale è presente il disegno tabby. Un “blu silver tabby” è più chiaro del corrispondente “blu tabby”, un “black silver tabby” è più chiaro del corrispondente “black tabby”, ecc.

BLUE: Ha una tonalità grigia uniforme,dal grigio canna di fucile a un grigio perla. I gatti blu possono anche avere un disegno tabby. Geneticamente il blu è una diluizione del nero.

GOLDEN: I gatti dai colori più caldi con moltissimi geni del rufismo.

(RUFISMO: È il termine che definisce quei geni che rendono il tono del colore più caldo.)

WHITE: Un gatto completamente (geneticamente) bianco. I gatti bianchi possono avere alla nascita un macchia scura, che di norma scompare prima dell’anno di vita.

ODD-EYES: Un gatto con un occhio blu e un altro di colore differente (verde o giallo), è tipico dei gatti bianchi o in gatti con moltissimo bianco e pochissimo colore.

 

Codice EMS

 

NFO : Norvegese delle Foreste 

 

A: BLUE

D: ROSSO

E: CREMA

F: TORTIE

G: BLUE TORTIE

N: NERO

S: SILVER E/O SMOKIE

Y: GOLDEN

W: BIANCO

Nt:AMBRA At: AMBRA CHIARO

 

 

09: PRESENZA DI BIANCO

21: TABBY INDEFINITO

22: TABBY BLOTCHED (MARMORIZZATO)

23: TABBY MACKEREL (TIGRATO)

24: TABBY SPOTTED (PUNTEGGIATO)

 

Esempio: Un gatto contraddistinto dal codice NFO a 23 è un Norvegese delle foreste di colore blue tigrato.